Blaluca

Musica, cinema e altre culture. Non sempre e solo dalla scrivania.

Posts Tagged ‘Proyecto Sur

[Rassegna Argentina vol.1]

with 2 comments

Buenos Aires (photo © Horacio Coppola)

In questi giorni sulle testate italiane sono usciti vari articoli sull’Argentina. Il N. 868 del settimanale Internazionale, in edicola dal 15 al 21 Ottobre scorso, viaggia verso Buenos Aires grazie a un articolo (a p. 68) tratto da Ulysse – magazine francese sulla cultura del viaggio – uscito appena un giorno prima anche sul quotidiano Le Monde. Un breve quanto denso reportage socio-culturale redatto da Marie-Berthe Ferre e fotografato da Patrick Bard tra la Boca, Palermo, Puerto Madero e la Recoleta, e corredato da qualche indicazione pratica della redazione di Internazionale. On line si trova la versione originale francese (qui) con varie foto e video, tra cui un breve tour nello storico Café Tortoni, eccolo. Sul numero 5 del 2010 del bimestrale della FICE, Vilcinema, a p.21 il regista Fernando ‘Pino’ Solanas racconta il suo impegno politico, il movimento “politico, sociale e culturale” che ha costituito nel 2002, Proyecto Sur, e parla della sua candidatura alle presidenziali del 2011 e del suo potenziale corrispettivo italiano, Nanni Moretti. Potete leggere l’intervista di Davide Zanza, in cui si parla anche di cinema chiaramente, scaricando il pdf di Vivilcinema, qui. Su D di Repubblica uscito due giorni fa  (ANNO 15° N.716 del 23 Ottobre 2010) in allegato a La Repubblica a p.142 Francesca Caferri accenna alla “guerra” vinicola tra Cile e Argentina e conclude con un parallelo davvero azzeccato: “Provate a dire a un cileno che quel Malbec ‘bottled in Buenos Aires’ che avete bevuto qualche tempo fa era buonissmo: sarebbe come dire a un francese che il Chianti è migliore del Bordeaux”. Se la storica rivalità tra Cile e Argentina ha un aspetto sano, la concorrenza sul vino può farne parte. Su La Repubblica invece le pagine culturali di R2 stranamente segnalano l’uscita di Maldito tango, album di (Daniel) Melingo in realtà distribuito in Italia da Self dal 2008. A meno che sia stato ristampato, ma non mi risulta, credo sia una svista. Segnalo infine sul blog Latinoamerica Express del quotidiano L’Unità, una bella critica de Il fioraio di Perón (romanzo di Alberto Prunetti di cui s’è già parlato su questo blog, qui e qui) firmata da Fabrizio Lorusso, qui.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.