Blaluca

Musica, cinema e altre culture. Non sempre e solo dalla scrivania.

Posts Tagged ‘Massimo Balducci

[È morto o no l'hip hop?]

with 14 comments

Un mese fa, nella mia rubrica mensile su Quindici Minuti (vedi qui), prendendo spunto da un articolo uscito su Blow Up di dicembre 2009 a firma Massimo Balducci – che a sua volta partiva da un articolo di Sasha Frere-Jones pubblicato sul New Yorker -, parlavo della presunta morte dell’hip hop. Quindici Minuti è un sito che si occupa per lo più di cultura hip hop dunque speravo si aprisse una discussione visto che, citando vari articoli e prendendo atto del profilo del seguace medio dell’hip hop, parlavo di “diagnosi fondata”. Solo un lettore ha reagito, dunque il dibattito non si è aperto (chi volesse rimediare può – ribadisco il link – intervenire qui). Proprio ieri Mr P, il caporedattore di Tiny Mix Tapes, prendendo spunto dallo stesso articolo di Sasha Frere-Jones e senza tralasciare i recenti annunci di El-P sulla pausa della Def Jux causa ripensamento e cambio del progetto (vedi qui) e di Sole sul suo addio all’anticon. (ne ho già parlato qui), ha aperto un dibattito: l’hip hop è morto o vive ancora? Mentre scrivo hanno partecipato al dibattito solo 6 lettori: questa scarsa partecipazione di voci alle sorti dell’hip hop è l’ulteriore sintomo della morte del genere? Chissà, magari è solo scarso interesse. Alla fine il giornalismo musicale da anni vive sugli articoli/referti circa questo o quel genere dunque i lettori potrebbero essere semplicemente stanchi di queste tesi. In ogni caso chi vuole partecipare al dibattito di Tiny Mix Tapes, in inglese, può andare qui, gli altri già sanno… L’aspetto spiazzante è che stranamente l’hip hop italiano negli ultimi mesi sembra invece godere di discreta salute. Niente di eccezionale, eh, ma sono usciti vari dischi degni di nota (su tutti quello di Dj Gruff, dei Co’ Sang e di Night Skinny). Ma lo stato di salute dell’hip hop italiano, ahinoi, non influenza di certo lo stato di salute dell’hip hop globale.

Written by blaluca

23 febbraio 2010 at 2:12 pm

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.